INCONTRO DEL 5 APRILE

Le maestre del gruppo sono state invitate a compilare la griglia di analisi dei materiali inseriti sul blog. Ecco la griglia di sintesi:

GRIGLIA compilata confronto

Ecco la  griglia che il prof. Losito ha compilato sulla base delle  riflessioni emerse nell’incontro di venerdì.
Vi suggeriamo di  pre-compilare la scheda con una traccia, a punti, per avere la bussola su come condurre il percorso, l’attività e poi, dopo lo sviluppo con i bambini, di  rivedere la scheda completandola, integrandola, modificandola rispetto a ciò che si era messo prima. Potrebbe essere interessante evidenziare cosa, in fase di attuazione, non è stato fatto e perchè.
Le schede, compilate, dovranno essere rimandate all’indirizzo: associazione.aimc.asti@gmail.com  entro il  giorno 29 APRILE
Se avete dubbi, mandate una mail con le richieste di chiarimento.
Vi ricordiamo che il prossimo incontro via skype sarà venerdì 3 maggio, ore 17.15 – sede Aimc Asti.

GRIGLIA _aprile13

Annunci

PORTFOLIO E ATTENZIONE

ALLEGATI: PORTFOLIO INFANZIA AIMC

GRUPPO FARFALLEoss

A partire dal mese di gennaio ci siamo dedicate all’organizzazione del “portfolio” individuale che raccoglie disegni e lavori significativi dei bambini, che permettono di ricostruire il loro percorso evolutivo durante la frequenza della scuola dell’infanzia.

Il portfolio è la versione modificata di quello realizzato dall’AIMC di Asti qualche anno fa. Oltre a disegni che illustrano e narrano (con uno spazio in cui viene riportato quanto Continua a leggere

Proposta di argomento di ricerca: consapevolezza e attenzione

Lavoro nella scuola dell’infanzia statale di Cisterna d’Asti dal 2002. La scuola è organizzata su due sezioni, con quattro (+2) insegnanti  che si occupano di entrambe le classi. I bambini – suddivisi in gruppi omogenei per età –  ruotano settimanalmente e Continua a leggere

RIFLESSIONI FINALI…

Motivazione alla crescita professionale, propensione  al rinnovamento in un’ ottica qualitativa e migliorativa, disponibilità a mettesi in gioco in un confronto costruttivo, concretizzazione del percorso con la valorizzazione dei contributi di tutti i componenti del gruppo, sono solo alcune dellle modalità operative con le quali è stato condotto il percorso formativo.  Valido è stato l’approccio metodoloogico della ricerca che ha permesso di indagare sul campo il complesso tema delle competenze, evitando  astratte teorizzazioni  che restano spesso staccate dal piano esperienziale. Continua a leggere

IMPARARE AD IMPARARE: REVISIONE DI UN TESTO – CL. 4^ SCUOLA PRIMARIA DI CISTERNA D’ASTI

Scheda su competenze – cl. 4^ SCUOLA PRIMARIA DI CISTERNA D’ASTI

Attività di insegnamento apprendimento

1. attività didattiche

REVISIONE DI UN TESTO PRODOTTO INDIVIDUALMENTE DAGLI ALUNNI

2. contesto (attività, spazi, tempi) Continua a leggere

TRASFORMARE LA MACCHIA IN UN SORRISO – RIFLESSIONI CL. 4^ SC. PRIMARIA DI CISTERNA D’ASTI

Approfittando dei risultati di un lavoro svolto con una collega, ho raccolto le riflessioni degli alunni sul proprio operato. Giovanna Cravanzola

1 – RIFLESSIONI AL TERMINE DI UN LAVORO ESEGUITO CON ALTRE INSEGNANTI – 8 2 2012 CL 4 PRIMARIA CISTERNA

2 – RIFLESSIONI AL TERMINE DI UN LAVORO ESEGUITO CON ALTRE INSEGNANTI 8 2 2012 cl 4 sc pr cisterna -at

IMPARARE A IMPARARE… COME, DOVE, QUANDO E PERCHE’… SC. PRIMARIA DI CISTERNA D’ASTI

Imparare ad imparare, è una competenza molto importante che, a mio avviso, coinvolge anche l’ambiente emotivo nel quale alunni e insegnanti sono inseriti e reciprocamente coinvolti.

Partendo da questa riflessione, già ad inizio anno, ho iniziato un piccolo e semplice percorso in più punti ancora in fase di completamento.

1) Cosa vorrebbero sentirsi dire dal proprio maestro gli alunni? Continua a leggere