DUE CONVERSAZIONI PER RIFLETTERE – SCUOLA INFANZIA ACCORNERI

La prima attività è una breve conversazione con un piccolo gruppo di bambini di diverse età che si è svolta per caso, ma che è stata utile sia a noi insegnanti (per riflettere sul fatto che sovente usiamo termini “semplici” come “facile” e “difficile” pensando che i bambini ne sappiano il significato, mentre è vero il contrario), sia ai bambini, per ragionare insieme su parole e condividere significati diversi per giungere a una conclusione comune.

facile-difficile

La seconda è una conversazione pensata apposta per ragionare su uno stimolo dopo una lettura ad alta voce che sfocia in una riflessione sul tempo. Le conversazioni con i bambini non sono una perdita di tempo perché aiutano tantissimo noi insegnanti a tenere sotto controllo le difficoltà linguistiche, sociali e metacognitive, e i bambini nella riflessione, nella comunicazione efficace – dietro stimoli del tipo: “Spiegati meglio” –  nello sforzo di non trovare soluzioni pronte, ma utilizzando i punti di vista e il ragionamento.

IL TEMPO

Annunci